maschioalpha

12 Ott 2013
Mi chiamo Paolo, sono un vero Domino di 54 anni con esperienza trentennale di dominazione e sottomissione non cruenta. Sono un giornalista scrittore e studioso di BDSM in tutte le sfaccettature. Abito e lavoro in Veneto. Sono alla ricerca di una slave o sottomessa alla quale mettere il mio collare. Sono del parere che il rapporto Domino-slave deve basarsi su un concetto fondamentale: la schiava deve ubbidire.deve soddisfare tutte le voglie ed i desideri del Padrone perchè è felice di appartenergli ed essere "sua". E, da parte sua, il padrone deve considerare la schiava non solo come un oggetto da usare, ma anche e principalmente come il soggetto portante del loro rapporto, destinataria di tutte le particolare attenzioni che la possano gratificare e renderla felice per aver soddisfatto il proprio Padrone. Un rapporto che magari può nascere per caso, ma che nel tempo e con il tempo deve cementarsi, deve creare una intesa "unica" foriera di reciproca, appagante soddisfazione.

Passando con il mouse su ogni icona,
si aprirà una apposita tendina con al descrizione della funzionalità associata. Scopri il significato