MauroMaster

22 Dic 2015
Prigioniera di un matrimonio ormai spento, avverti sempre più forte il bisogno di trasgredire, di essere presa per mano e guidata in un mondo fatto di perversione e di regole infrante. Ti sento molto attratta da tutto ciò che è appartenenza, obbedienza, ordine, esecuzione dei voleri di un uomo (padrone) che fa di te la sua puttana. Hai tante fantasie che non hai mai messo in pratica, sia per la riluttanza di tuo marito, sia perché hai timore di fare un passo nella realtà. Hai tante voglie, ma non hai e non puoi avere fretta. Se sei come io ti ho descritta, sappi che troverai in me una persona capace di capirti e di non crearti problemi nella doppia vita che vorrai (e potrai) instaurare perché anch'io son come te, sposato ed alla ricerca di una partner sottomessa con la quale vivere una sessualità altrimenti imprigionata.

Passando con il mouse su ogni icona,
si aprirà una apposita tendina con al descrizione della funzionalità associata. Scopri il significato